10 Luglio 2021 - StoriEnogastronomiche.it
Filtra ricerca
Cosa serve al mondo del vino italiano?

La domanda del titolo se la pongono in tanti nell’ambiente della vitivinicoltura del nostro Paese e ovviamente ciascuno ha la propria risposta, quando non un ricetta o un progetto. Abbiamo cominciato a rivolgere il quesito a Saverio Menga, enologo di una interessantissima azienda pugliese, Agricola del Sole, la quale “localizza le proprie coltivazioni negli appezzamenti […]

Il Mali, un Paese a ritmo di danza

Il Mali è stat la nazione presente a Expo che più ha puntato sulla danza per autorappresentarsi. Nello spazio di questo stato dell’Africa occidentale, situato nel Cluster Zone Aride, sono stati trasmessi in continuazione video musicali… … in cui è stato possibile godere dei suoi ritmi e colori, come potete verificare nel video sottostante. La musica […]

Reviewed

MOO, il Museo dell’Olivo e dell’Olio a Torgiano (PG) che narra radici remote della nostra civiltà

Un’istituzione culturale di altissimo profilo in grado di affermare definitivamente il fondamentale valore intellettuale del cibo e dei prodotti  agricoli, ponendoli finalmente al vertice della piramide dell’Istruzione: è il MOO, Museo dell’Olivo e dell’Olio con sede a Torgiano in provincia di Perugia, frutto dell’azione filantropica della Fondazione Lungarotti Onlus cui si deve pure quell’altro gioiello […]

Tempio Valadier (Genga, AN), rimanere impietriti di fronte alla bellezza

Un piccolo gioiello di grazia ascetica dall’irresistibile capacità ecumenica di attrazione: lo chiamano Tempio Valadier ed è ormai diventato il simbolo estetico della regione Marche che lo ospita. La sua esatta denominazione è Santuario della Madonna di Frasassi e risale all’anno 1029, anche se è giunto a noi dopo vari interventi ricevuti nei secoli. Se […]