Google+

Cucina IN, degustando si impara

Pubblicato il: 28 gennaio 2018 alle 7:00 am

Cucina IN - degustando si impara 1

Il secondo episodio della rubrica realizzata grazie ai dati della Camera di Commercio di Milano ci ha portato a scoprire una realtà innovativa in cui la cucina, oltre ad essere il luogo preposto alla preparazione dei cibi, diviene uno spazio in cui socializzare grazie a un grande tavolo rettangolare su cui vengono serviti e degustati i piatti precedentemente realizzati.

Cucina IN infatti è prima di tutto una scuola di cucina e si rivolge a tutti gli appassionati: principianti ed esperti, grandi e piccini, con corsi declinati secondo varie opzioni.

Cucina IN - degustando si impara 2

A gestire questa grande cucina è Antonella Marasi insieme allo chef Gualtiero Villa e Francesca Travagin. Lo spazio, molto ben illuminato, è allestito con tutto ciò che distingue una cucina professionale: sei forni, due postazioni a quattro fuochi, un grande tavolo da lavoro, la planetaria, la macchina per tirare la pasta.

Cucina IN - degustando si impara 3

Sono lezioni singole. Puoi partecipare solo a quelle che ti interessano e previa prenotazione, ogni sera sono previste lezioni tematiche di due o tre ore, volte a eliminare ogni dubbio culinario su risotti, paste fresche, pizze o focacce, o su come scegliere e cucinare il pesce.

Per chi invece ha meno tempo, tutti i venerdì sera l’appuntamento è con l’Aperitivo Attivo, un metodo sperimentale per chi si avvicina alle lezioni di cucina. Ogni volta il tema è diverso e particolare attenzione viene riservata alla scelta dei vini e delle birre in accompagnamento.

Cucina IN - degustando si impara 4

Se invece lavori tra il Cimitero Monumentale e Corso Sempione, in pausa pranzo Cucina IN propone delle mini-lezioni da un’ora con degustazione. Ricette veloci che impari a cucinare prima di assaggiare. Alcuni esempi sono il risotto con salmone affumicato, insalata capricciosa di seppie, sgombro al cartoccio, medaglione di riso rosso con crema di zafferano e cozze.

Per i bambini, laboratori di cucina con chef, feste di compleanno e cooking camp estivi di una settimana.

Insomma, proprio un’altro modo di imparare a cucinare.

Info: www.cucinainmilano.it

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , , , , , , ,



L'autore

Ciaj Anna Charlotte Rocchi

Regista e fondatrice della Gurukula Film, dal 2005 è impegnata nella produzione dei suoi film, dalla scrittura alle riprese, dai costumi al montaggio in un processo creativo di vero e proprio video-artigianato. Per il resto del tempo è mamma e precaria nel mondo dell’editing video.
Tra i suoi lavori, particolare risonanza hanno avuto: Gurukula 1981-2001: biografia collettiva dei ragazzi cresciuti alla scuola degli Hare Krishna; Avatar, di Balloons over Chianti; Kulimela; I volti della Muggiasca; Scapinasc – Cucina e tradizione a Crandola Valsassina; L’antico - Memoria immagini e storia di Premana; Streghe - Casargo tra storia e leggenda; La favola di Pagnona; vari episodi della miniserie per il web Le misteriose indagini di Willa Wilson.


Back to Top ↑