Google+

La ricetta della Frittata con noci e formaggio Latteria

Pubblicato il: 3 febbraio 2019 alle 7:00 am

Questo formaggio viene chiamato Latteria perché originariamente prodotto nelle latterie turnarie di paese. E’ un formaggio semiduro, pronto per il consumo dopo un breve periodo di maturazione, in genere inferiore a trenta giorni.frittata con noci e formaggio latteria 1

In questa videoricetta viene usato insieme alle noci per una frittata dal gusto dolce. La esegue Charlie Maglia del Ristorante da Gigi di Crandola Valsassina (Lecco).

 

Ricetta

Ingredienti:

8 uova

8 noci sgusciate e tritate

50 gr. di formaggio Latteria tagliato a dadi piccoli

20 gr. di burro

Preparazione:

Sbattere le uova, sale, pepe.

Sciogliere il burro in una padella.

Aggiungere le noci macinate e farle tostare.

Aggiungere il composto delle uova: non appena si è rappreso, aggiungere anche i cubetti di formaggio, meglio se Latteria; poi ripassare in forno per 12 minuti. Oppure lo si fa cuocere direttamente in padella, 3 minuti per parte.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , ,



L'autore

Ciaj Anna Charlotte Rocchi

Regista e fondatrice della Gurukula Film, dal 2005 è impegnata nella produzione dei suoi film, dalla scrittura alle riprese, dai costumi al montaggio in un processo creativo di vero e proprio video-artigianato. Per il resto del tempo è mamma e precaria nel mondo dell’editing video.
Tra i suoi lavori, particolare risonanza hanno avuto: Gurukula 1981-2001: biografia collettiva dei ragazzi cresciuti alla scuola degli Hare Krishna; Avatar, di Balloons over Chianti; Kulimela; I volti della Muggiasca; Scapinasc – Cucina e tradizione a Crandola Valsassina; L’antico - Memoria immagini e storia di Premana; Streghe - Casargo tra storia e leggenda; La favola di Pagnona; vari episodi della miniserie per il web Le misteriose indagini di Willa Wilson.


Back to Top ↑