Google+

I segreti della pasta sfoglia, svelati da un ristoratore di Bologna

Pubblicato il: 24 luglio 2017 alle 3:00 pm

La pasta sfoglia, a Bologna, deve essere rigorosamente tirata al mattarello, come ci spiega Simone Tufano, recordman nel 2009 con il triplo trionfo nei concorsi Tortellino d’oro, Sfoglino d’oro e Mattarello d’oro.

Un napoletano doc entrato nel gotha mondiale degli sfoglini a soli ventisei anni, oggi punta di diamante del ristorante La Teresina. 

Info: www.ristorantelateresinabologna.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , ,



L'autore

Andrea Leone

Giornalista pubblicista dal 2012, si occupa principalmente di sport per la Creazioni Editoriali di Milano e per Radio Bruno. Laureatosi in Scienze della Comunicazione a Bologna, nel 2012 si specializza in Mass Media e Politica alla facoltà di Scienze Politiche di Forlì, conseguendo il massimo dei voti. Tra le sue passioni, oltre alla comunicazione, primeggia l'enogastronomia, punto cardine dei suoi mille viaggi in Italia e all'estero.


Back to Top ↑