Google+

La Malvasia di Candia aromatica del piacentino

Pubblicato il: 23 settembre 2019 alle 3:00 pm

Quando una serie di istituzioni e associazioni che si occupano del territorio piacentino e dei suoi prodotti hanno dovuto individuare, nell’ambito di un seminario di degustazione, un vitigno identitario per eccellenza di questa zona, la scelta è caduta sulla Malvasia di Candia aromatica.

1

Non ne saranno felici a Parma, dove sono affezionati alla loro versione prodotta sui Colli di Parma. La vox populi sostiene che a Parma si vinifichi meglio la versione secca di questo vitigno, mentre Piacenza primeggerebbe in quella dolce e passita. Per la nostra esperienza di degustazione potrebbe anche starci, ma i fautori della tipicità piacentina sono certi delle peculiarità uniche di questa loro Malvasia.

Tra questi, il più autorevole e Maurizio Zamboni, docente della Facoltà di Agraria, Istituto di Frutti-Viticoltura, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑