Google+

La ricetta dei waffle, cibo di strada tipico belga e francese

Pubblicato il: 10 gennaio 2017 alle 9:57 am

ricetta waffle 1

Con queste giornate grigie e piovose, cosa c’è di meglio che dei waffle a mo’ di coccole pomeridiane?

In Francia, i waffle rappresentano un tipico cibo di strada, venduti da carretti ambulanti sono particolarmente apprezzati dai più piccoli. Si gustano soprattutto una volta arrivato il freddo, da mangiare con le mani mentre si passeggia per la città, e personalmente non sono mai riuscita a resistere alla tentazione.

Apprezzo anche farli in casa, la domenica, in compagnia di parenti o amici, con una bella tazza di cioccolata calda.

Oggi vi presenterò due versioni di waffle, una versione dolce classica e un’altra un po’ più alternativa, salata, a base di patate e formaggio, ideale per il brunch o per una cena informale.

 

INGREDIENTI PER LA VERSIONE DOLCE (“gaufres de Bruxelles”).

 

250gr di farina

4 uova

1 cucchiaio di zucchero

20gr di lievito

2dl di acqua

100gr di burro fuso

3dl di latte tiepido

ricetta waffle 2

Mescolare insieme la farina con il rosso delle uova e lo zucchero.

Aggiungere il lievito unito all’acqua tiepida. Mescolare bene.

Riscaldare insieme il latte e il burro. Unirli all’impasto e mescolare.

Montare gli albumi a neve e unirli all’impasto.

Cuocere i waffle nella macchina apposita.

Sono buonissimi e ancora più golosi ricoperti di cioccolato fuso, crema chantilly, miele, gelato o zucchero a velo.

 

 

INGREDIENTI PER I WAFFLE DI PATATE E FORMAGGIO.

 

280 gr di patate

100 gr di farina 00

20 gr di formaggio grattugiato tipo emmental

15 gr di burro

1 uovo

12 cl di latte

1 scalogno

erba cipollina qb

sale, pepe

ricetta waffle 3

Pelare le patate, lavarle e grattugiarle.

In una ciotola, unire insieme la farina, l’uovo e il burro. Mescolare con la frusta e unirvi a poco a poco il latte, senza smettere di mescolare.

Unirvi le patate, il formaggio, lo scalogno e l’erba cipollina a pezzetti piccoli. Mescolare.

Salare, pepare e dare un’ultima mescolata.

Fare cuocere nella macchina per waffle e lasciare raffreddare su una griglia.

ricetta waffle 4

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , ,



L'autore

Léopoldine Ismaël

Francese di nascita, di origini vietnamite, africane, cinesi, ashkenazite e sefardite, ho scelto l’Italia come Paese di adozione. La mia cucina è la mia immagine: semplice, genuina, nata dall’incrocio di diverse culture e storie.
Di carattere molto curioso, viaggiatrice nell’anima, condividerò con voi le mie scoperte e improvvisazioni culinarie, delle ricette facili ma anche dei trucchi e delle astuzie per farvi venire voglia di cucinare e farvi vedere che non c’è niente di meglio del fatto in casa.
Considerate la mia rubrica come un ricettario di idee per una cucina quotidiana facile e sana, senza pretese ma colorata.


Back to Top ↑