Google+

La sorprendente crescita dei vini territoriali della Valcalepio

Pubblicato il: 8 maggio 2015 alle 11:16 am

vini Valcalepio 1

Sorprese territoriali dai vini della Valcalepio, in convincente crescita. Come l’Incrocio Terzi, ottenuto da Barbera e Cabernet Franc proprio nella bergamasca dal viticoltore locale Riccardo Terzi.

vini Valcalepio 2

Due le realtà che lo stanno esaltando, Cantina Sociale Bergamasca e Villa Domizia: la prima dandogli corpo e spessore tanninico che rendono netti i sentori fruttati, la seconda proponendolo nella sua nuda acidità levigata da cui sgorga una freschezza carezzevole.

vini Valcalepio 3

Alla Cantina Sociale Bergamasca va un plauso per la valorizzazione di una perla assoluta, la Schiava Lombarda in purezza che dà vita a uno stupefacente rosato naturale dai profumi floreali intensi e riflessi organolettici zuccherini: nuova annata imperdibile.

vini Valcalepio 4

La stessa cantina si segnala per le espressioni più equilibrate del Valcalepio Rosso e Riserva, in cui l’uvaggio di Cabernet Franc e Merlot viene lasciato libero di esprimersi con suprema gradevolezza, senza eccessi legnosi.

vini Valcalepio 5

Merito della mano sapiente dell’enologo Sergio Cantoni, sempre attentissima a rispettare la sincerità delle uve.

vini Valcalepio 6

Anche nelle ottime bollicine, come l’eccezionale Matisse, spumante rosso dolce da uve Moscato di Scanzo a fermentazione tradizionale.

vini Valcalepio 7

Stesso vitigno autoctono per un grande passito, Perseo, di irresistibile dolcezza strutturata.

vini Valcalepio 8

L’ottimo metodo classico Millesimato Brut di Villa Domizia si distingue invece per l’originale inserimento dell’Incrocio Manzoni al fianco dello Chardonnay da cui origina una spuma cremosa che sa di miele e frutta a polpa bianca.

vini Valcalepio 9

Unione di Pinot Bianco e Riesling Renano, il Manzoni è proposto da Villa Domizia anche in versione ferma, tripudio di mineralità aromatica. Villa Domizia poi spiazza con le grappe, oggi tra le migliori della Lombardia: aromi di potente semplicità e suadente equilibrio.

vini Valcalepio 10

Si sente in questo caso l’effetto della passione profusa da Enrico Rota, già noto per il brillante impegno profuso come presidente del Consorzio Tutela Valcalepio prima dell’avvicendamento proprio con Cantoni (info: www.valcalepio.org).

vini Valcalepio 11

I prodotti citati possono essere acquistati nelle stesse aziende, o contattandole direttamente.

vini Valcalepio 12

Merita certamente una visita a queste cantine, anche per la bellezza del territorio circostante, ricco di natura lussureggiante, di Storia e di Arte.

vini Valcalepio 13

Info: per Cantina Sociale Bergamasca www.cantinabergamasca.it, per Villa Domizia invece www.villadomizia.net.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑