Google+

Le birre trappiste

Pubblicato il: 29 marzo 2020 alle 3:00 pm

1

Tra le categorie più amate di birra, c’è certamente quella trappista, ricca di storia antica quanto di gusto attuale. Più ricca al palato, così pastosa e ricca di sentori che dà la sensazione di essere masticabile, è una birra per cultori più esigenti.

2

Trattandosi di una birra da pasto, è interessante ascoltare i suggerimenti per l’abbinamento con il cibo.

Ci pensa Eugenio Ongaro.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , ,



L'autore

Eugenio Ongaro

Ha iniziato a lavorare dietro al bancone nel ’68, ma si è specializzato nella birra nel 1996: in quell’anno ha rilevato il locale di famiglia insieme alla sorella Marina, cui si è aggiunta poi la moglie Paola. Un locale che ha servito clienti dal 2 giugno del 1956. Il locale si chiamava Brasserie de l’Europe Campiglio e si trovava a Oggiona con Santo Stefano, in provincia di Varese.


Back to Top ↑