Google+

Le Ciminiere di Catania, raffinerie della Cultura

Pubblicato il: 24 ottobre 2018 alle 3:00 pm


spec Catania-1-intro le ciminiere 1

Dalla raffinazione dello zolfo all’affinamento della cultura: è la parabola virtuosa delle Ciminiere di Catania, oggi Centro fieristico e dimora di musei laddove prima si lavorava la materia prima estratta dalle miniere dell’entroterra siciliano.

spec Catania-1-intro le ciminiere 2

Situato in viale Africa, sul lungomare di Catania, gode di tutti i vantaggi necessari a un polo espositivo, come l’adiacenza alla stazione ferroviaria e un parcheggio antistante.

spec Catania-1-intro le ciminiere 3

Già la struttura in sé meriterebbe una vista, per il pregevole lavoro di recupero architettonico. E’ stato infatti mantenuto intatto il fascino di quest’area in cui a partire dalla metà dell’800 diversi imprenditori impiantarono le varie attività di lavorazione dello zolfo.

Costruzioni abbandonate e fabbriche dismesse hanno lasciato il posto a musei, aree espositive, locali fieristici e congressuali, spazi per spettacoli, dando nuova vita all’area, mantenendo però il simbolo anche iconografico, le ciminiere in mattoni che vi svettano imponenti.

spec Catania-1-intro le ciminiere 4

Ci siamo fatti raccontare il sito da Filippo Sapienza, del Servizio Politiche scolastiche, Culturali, del Turismo e dello Sport della Provincia Regionale di Catania.

Info: www.provincia.ct.it

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , ,



L'autore


Back to Top ↑