Google+

McDonald’s di Malpensa, gestione troppo disattenta anche per un fast food

Pubblicato il: 7 novembre 2019 alle 7:00 am

Disattenzioni, scortesia, imprecisioni, è così che crolla l’ennesimo mito dell’industria contemporanea, quello secondo il quale la catena di montaggio di cibo della McDonald’s era una macchina perfetta, efficiente ed empatica, come suggerito dai suoi spot: invece la sede dell’aeroporto di Malpensa smentisce tutto questo, demolendo un mito.

In una tranquilla domenica di settembre, senza che ci fosse troppa confusione, ci siamo trovati davanti a uno staff disorganizzato e nervoso.

Soprattutto un’addetta alla cassa ha dato il peggio di quanto si possa incontrare nella ristorazione. Ha preso ordinazioni e fatto pagare, ma senza avvertire dei tempi necessari per la preparazione dei panini. Così soltanto quando abbiamo chiesto spiegazioni per la lunga attesa ci è stato detto che per un McMuffin Bacon&Egg il tempo di preparazione è di sei minuti: se l’addetta ci avesse avvertito fin dall’inizio, avremmo evitato di aspettare in piedi davanti al banco. Eppure quei sei minuti sono comunque trascorsi abbondantemente, tanto da diventare quasi dieci prima di essere servito il panino, con evidente agitazione della solita addetta, la quale è arrivata a rispondere malamente e in maniera brusca davanti alla nostra legittima richiesta di spiegazioni.

E’ evidente un deficit nella direzione del personale e nella sua formazione di base, come difficilmente si riscontrava in passato.

Altro segno di declino manageriale, la pessima qualità della composizione dei panini: un tempo erano tanto perfetti anche esteticamente da sembrare finti, mentre in quello di Malpensa gli ingredienti sembravano buttati a casaccio dentro il panino, tanto da costringere un avventore ad aprire le fette di pane e dovere risistemare i condimenti con le proprie mani, scena a cui abbiamo assistito con i nostri occhi.

Una volta tutti i locali di McDonald’s erano uguali e rigorosi: non garantivano certamente cibo eccelso, ma la puntualità e la gentilezza sì.

Un esempio per tutti, il McDonald’s di piazza Oberdan a Milano, dove abbiamo trovato grandissima umanità e gentilezza da osteria di una volta, sorprendenti in un format americano.

Info pagina Facebook: McDonald’s – Milano Malpensa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑