Google+

I Mercati di Traiano, la storia dell’architettura a Roma

Pubblicato il: 4 febbraio 2018 alle 3:00 pm

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 1

L’unico luogo di Roma capace di condensare nello stesso spazio l’intera storia della città eterna. E’ un compendio di tutti gli stili architettonici che si sono avvicendati fin dall’epoca romana, il complesso archeologico dei Mercati di Traiano con l’annesso Museo dei Fori Imperiali. Passando da un ambiente all’altro si fanno salti di secoli pur rimanendo nella stessa area, mentre senti scorrerti accanto le vicende umane di cui sono stati testimoni questi luoghi.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 2

Ha ben ragione la responsabile Lucrezia Ungaro ad attribuire ai Mercati di Traiano “caratteristiche assolutamente uniche a Roma e possiamo dire nel mondo”, perché rappresentano un quartiere “che ha vissuto l’evoluzione della città dall’età imperiale ai giorni nostri, costantemente riutilizzato e trasformato: da centro amministrativo strategico dei Fori imperiali, a residenza nobiliare, a fortezza militare, a sede prestigiosa di convento, a caserma”.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 3

Trasformazioni strutturali che si sono avvicendate assecondando il perenne divenire della Storia.

Da qui l’orgoglio dei gestori per questo centro dedicato all’architettura antica grazie al quale si può osservare l’evoluzione di Roma da una prospettiva differente.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 4

Basti pensare alla sua collocazione fisica per capirne l’importanza strategica, al centro di un magnifico crocevia culturale che comprende il polo museale del Campidoglio, Palazzo delle Esposizioni, il Museo Archeologico Nazionale, ma anche Colosseo, Foro Romano, Palatino e Fori Imperiali.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 5

Con un’avvertenza dei responsabili: “abbiamo progettato l’esposizione dedicata ai Fori Imperiali nei Mercati di Traiano, che ne erano parte integrante, non come centro commerciale (secondo la letteratura archeologica passata), ma quale insieme di edifici destinati ad amministrare attività e funzionamento del più grande e famoso dei Fori, quello voluto dall’imperatore Traiano”.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 6

Ecco quindi entrare in gioco la tecnologia quale supporto per “riproporre l’ambiente reale, ovvero le attività che si svolgevano nei Fori, le persone che li frequentavano, in altre parole riprodurre la vita reale negli spazi reali”, sempre all’insegna del rigore scientifico.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 7

Davvero di forte impatto l’insieme di grafica e multimedialità incastonate tra reperti antichi, come postula la moderna museologia anche in ambito archeologico, affinché il Museo sia vissuto anche come progetto di comunicazione.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 8

Se si aggiunge che stiamo parlando davvero di una “finestra sui Fori Imperiali”, è facile intuirne il grande fascino.

3spec Roma-3-Mercati di Traiano 9

Lucrezia Ungaro, responsabile della sede museale Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, ci racconta la lunga e interessantissima storia del sito.

Info: www.mercatiditraiano.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑