Google+

Il Moro 2019, il sigaro esclusivo quest’anno è dedicato alla Terra

Pubblicato il: 16 settembre 2019 alle 3:00 pm

E’ dedicata alla Terra l’edizione 2019 del sigaro più iconico delle Manifatture Sigaro Toscano, Il Moro.

Fa parte di “una nuova collezione dedicata ai quattro elementi della natura, protagonisti indiscussi del processo di trasformazione del seme in foglia, le stesse foglie che diventeranno poi il cuore dei nostri sigari”.

I quattro elementi sono intesi come metafora delle quattro fasi di produzione di un sigaro Toscano: “semina, cura, fermentazione e stagionatura”.

Ecco che il 2019 “celebra la meraviglia della Terra che dona energia, protegge e nutre il seme”.

Sarà una nuova confezione in legno massello ad accogliere il Moro 2019, “il sigaro long filler unico e inimitabile, sia per fattura che dimensioni”.

E’ proprio la misura straordinaria a rendere il Moro il sigaro da collezione per eccellenza, non a caso “prodotto ogni anno in quantità limitatissime numerate singolarmente”.

Viene realizzato “unicamente a mano con tabacco Kentucky della migliore qualità”, da cui sono tratte soltanto le “migliori foglie di origine americana, ben curate e stagionate, selezionate per la loro dimensione e per il loro colore marrone scuro ed uniforme”, destinate a diventare la fascia, mentre il suo ripieno è costituito “da una selezione di pregiati tabacchi Kentucky italiani e nordamericani”.

Nelle note del Club amici del Toscano si sottolinea che “risulta pieno e saziante, rotondo e soddisfacente, evidenziando, dopo il primo quarto di fumata, un gusto piacevolmente tostato”, con “le tipiche note di legno aromatico e di frutta secca”.

 

Info: https://www.clubamicideltoscano.it/sigari/il-moro/

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , ,



L'autore


Back to Top ↑