Google+

N’ta Za’ Carmela a Catania la carne si mangia per strada

Pubblicato il: 15 dicembre 2017 alle 3:00 pm

nta za carmela a catania - carne 1

E’ l’esperienza gastronomica più caratteristica che si possa fare a Catania: mangiare per strada la carne arrostita al momento.

Tutto avviene sui marciapiedi: qui la carne è esposta in banchi frigoriferi, mentre a fianco sono disposti tavolini alla buona per consumarla.

Fette di carne di cavallo e di asina, soprattutto, ma anche preparazioni appena più complesse, come spiedini e polpette.

nta za carmela a catania - carne 2

Tra i posti migliori c’è N’ta Za’ Carmela, situata nel cuore di via Plebiscito, dove si concentra la maggior parte di questi esercizi di ristorazione. Gestita dal catanese purosangue Antonino Mirabella, vede ai fornelli la moglie pugliese Carmela Equinozio che offre ai clienti anche alcune specialità della sua regione d’origine.

nta za carmela a catania - carne 3

Si indica ai cuochi la carne che si desidera, quindi, nell’attesa che venga cotta, si può attingere a un buffet di antipasti ricco di tipicità soprattutto vegetali, come le melanzane fritte o grigliate, le olive, o una sfiziosa insalata sormontata da ricotta salata.

nta za carmela a catania - carne 4

La vera delizia è la carne d’asina, in tutte le sue varianti: di una dolcezza irresistibile.

nta za carmela a catania - carne 5

Ma anche la carne di cavallo è superlativa, soprattutto nella versione più semplice, una fettina che consigliamo di fare cuocere al sangue.

nta za carmela a catania - carne 6

I wine lovers dovranno accontentarsi del modesto vino della casa, ma saranno rinfrancati dalle piacevoli quattro chiacchiere con i gestori, veraci come la loro proposta culinaria.

Proposta che ci viene raccontata da Carmela Equinozio.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑