Google+

Gli Organetti meccanici funzionanti del Museo Nicolis

Pubblicato il: 10 febbraio 2018 alle 3:00 pm

organetti meccanici funzionanti museo nicolis 1

Un fascino senza tempo, capace di infonderti tenerezza, nostalgia, ma anche riconciliazione con la semplicità delle evocazioni sentimentali: questo ti scatena assistere al funzionamento degli organi meccanici, come quelli esposti al Museo Nicolis di Villafranca di Verona.

Titolare di una bella collezione di Organi, Organetti & Orchestrion, spiegano che “l’organo è uno degli strumenti più antichi suonato ancora oggi: l’origine della sua storia sembrerebbe risalire all’Idraulos del III secolo a.C.” e “consiste di canne, leve o tasti e un serbatoio d’aria; gli organi meccanici sono solitamente costituiti di canne e mantici controllati meccanicamente da un cilindro. Possono essere azionati manualmente, con motori a vapore ed elettrici. In questa categoria sono compresi organi grandi (per esempio da fiera) e organetti più piccoli da strada o per uso domestico”.

Eccone in funzione per voi uno dei più semplici ed evocativi…

Info: www.museonicolis.com

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , ,



L'autore


Back to Top ↑