Google+

L’insalata Russa

Pubblicato il: 29 aprile 2017 alle 3:00 pm

Cosa mangiano i nuovi italiani? Le famiglie multietniche del nostro Paese realizzano già a tavola la perfetta fusione tra la cultura di provenienza e quella che hanno trovato nelle varie regioni d’Italia.

Per chi arriva da altri Paesi, riprodurre anche qui sapori e tradizioni delle terre d’origine rappresenta un’importante istanza identitaria.

Lo hanno compreso perfettamente nella scuola media Quintino di Vona a Milano, nella quale è forte la presenza di alunni che arrivano da ogni parte del mondo. Alunni a cui è stato chiesto dalla Scuola di raccontare quei piatti tradizionali dei Paesi di origine dei genitori che anche qui in Italia continuano a trovarsi in tavola.

insalata russa 1

Un’iniziativa all’insegna del rispetto tra le Culture che è confluita in un Ricettario Multietnico, curato dalla docente Nicoletta Caselli e dai suoi colleghi che già collaborano all’esperienza dell’Orchestra multietnica Golfo Mistico, cui il ricettario è collegato.

L’Orchestra multietnica Golfo Mistico è da oltre due anni una realtà importante dell’istituto e il ricettario Musica e cucina “è frutto di un lavoro collettivo realizzato a scuola dai ragazzi dell’orchestra e dai loro compagni di classe. Le ricette in esso contenute vengono  poi concretamente realizzate e assaggiate, in occasione di alcune delle esibizioni del Golfo Mistico, secondo il concetto che è bello condividere culture e abitudini differenti. Per dirla con Don Gallo: “la differenza ci unisce più che mai””.

insalata russa 2

Siamo andati in questa scuola illuminata a incontrare gli alunni, per farci raccontare alcuni dei piatti identitari dei Paesi di provenienza delle famiglie.

Cominciamo dalla Russia, con la ricetta dell’Insalata Russa raccontata dall’alunna Alessia Cavalli.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑