Google+

La ricetta della torta allo yogurt… versione romantica!

Pubblicato il: 14 novembre 2016 alle 9:50 am

ricetta torta allo yogurt romantica 1

Ingredienti della torta allo yogurt x2 + colorante o cacao

Per la glassa: 200 grammi di zucchero a velo, un limone

– Il giorno prima, o la mattina per la sera, preparare l’impasto secondo le indicazioni della ricetta aggiungendo però una goccia di colorante oppure del cacao.

– Cuocere in forno statico preriscaldato a 170 gradi per circa 40 minuti.

– Lasciare raffreddare su una griglia.

Una volta che la torta è completamente raffreddata, riporla in frigorifero per 30 minuti.

– Tagliare delle fette abbastanza spesse e con un taglia-biscotti ricavarvi tanti cuoricini.

ricetta torta allo yogurt romantica 2

– Disporre i cuori in fila e stringerli bene insieme. Avvolgerli nella pellicola e riporli in freezer per diverse ore (o meglio, per tutta la notte).

ricetta torta allo yogurt romantica 3

– Preparare il secondo impasto, senza colorante oppure di un altro colore.

– Versare 1/4 dell’impasto nello stampo (è importante usare lo stesso stampo per entrambi gli impasti)

ricetta torta allo yogurt romantica 4

e posizionarvi al centro la fila di cuoricini appena tirati fuori dal freezer.

ricetta torta allo yogurt romantica 5

– Ricoprire con l’impasto restante e infornare a 170 gradi per circa 40 minuti.  

– Lasciare raffreddare e se gradito, preparare la glassa

– Unire 200 grammi di zucchero a velo con il succo di un piccolo limone: la miscela deve essere spessa ma fluida. Versare e spalmare sulla torta fredda.

ricetta torta allo yogurt romantica 6

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , ,



L'autore

Léopoldine Ismaël

Francese di nascita, di origini vietnamite, africane, cinesi, ashkenazite e sefardite, ho scelto l’Italia come Paese di adozione. La mia cucina è la mia immagine: semplice, genuina, nata dall’incrocio di diverse culture e storie.
Di carattere molto curioso, viaggiatrice nell’anima, condividerò con voi le mie scoperte e improvvisazioni culinarie, delle ricette facili ma anche dei trucchi e delle astuzie per farvi venire voglia di cucinare e farvi vedere che non c’è niente di meglio del fatto in casa.
Considerate la mia rubrica come un ricettario di idee per una cucina quotidiana facile e sana, senza pretese ma colorata.


Back to Top ↑