San Giovanni Licuti Archives - StoriEnogastronomiche.it
I Cutilisci a Catania, pizza intellettuale in un borgo marinaro

Alla sua apertura qualche anno fa rappresentò un caso: fu la prima pizzeria a Catania con un pensiero alto dietro, parlando in tempi non sospetti di chilometro zero, rispetto della terra e promozione dell’agricoltura locale, nonché proponendo impasti strani per i clienti abitudinari delle comuni pizzerie catanesi. Oggi i Cutilisci non ha più la pretesa, […]

Le spiagge nere della provincia di Catania

Una singolarità della provincia di Catania che offre a bagnanti e amanti della bellezza una quieta memoria dell’antica irruenza del vulcano Etna: sono la spiagge nere create proprio dalle attività eruttive, plasmate dalla lava incandescente che è andata a tuffarsi nel mar Ionio. Spiagge che si irradiano dal capoluogo etneo verso l’acese, in un susseguirsi […]

Reviewed

Gli storici baci della Pasticceria Gallina di Alessandria

Un trionfo di cioccolato soffice e fragrante come un Bacio: è la specialità che da anni rende la Pasticceria Gallina di Alessandria un autentico culto per i golosi, con il contributo di tante altre prelibatezze. E’ nel 1906 che il capostipite Giuseppe Gallina “inizia l’attività come garzone nella pasticceria Chiabrera di Alessandria per poi trasferirsi […]

Grand Hotel Pianeta Maratea Resort, una città del relax

Un pianeta del relax dominato dalla statua del Redentore che domina lo splendido territorio della perla lucana che si affaccia sul Tirreno: è il Grand Hotel PianetaMaratea che si presenta come “strutturato su 7 piani e dispone di 151 camere matrimoniali e 10 suite, un luogo confortevole in cui tornare con piacere dopo una giornata […]

Tempio Valadier (Genga, AN), rimanere impietriti di fronte alla bellezza

Un piccolo gioiello di grazia ascetica dall’irresistibile capacità ecumenica di attrazione: lo chiamano Tempio Valadier ed è ormai diventato il simbolo estetico della regione Marche che lo ospita. La sua esatta denominazione è Santuario della Madonna di Frasassi e risale all’anno 1029, anche se è giunto a noi dopo vari interventi ricevuti nei secoli. Se […]