Google+

Turtun di Castelvittorio, De.Co. della provincia di Imperia

Pubblicato il: 5 giugno 2019 alle 3:00 pm


turtun-Castelvittorio

Il turtun è una grande torta di verdure ed erbe selvatiche, formaggio fresco di capra o pecorino, farina, uova e olio extravergine di olive taggiasche. La sfoglia deve essere tirata a mano e fatta cuocere senza teglia, sulla ciappa. L’aroma caratteristico gli viene conferito proprio dalla cottura sulla ciappa del forno a legna.

Piatto tradizionale di Castelvittorio divenuto De.Co. nel 2007, è una tipica torta verde con l’ingrediente fondamentale dell’olio extravergine di oliva prodotto nel piccolo borgo.

Vi mostriamo un estratto di un documentario che racconta come viene vissuto e preparato dalla comunità di Castelvittorio.

RICETTA
Per il ripieno: 1 kg di zucchine, 300 g di formaggio fresco (primo sale), 1 cipolla, 1 patata, sale, pepe, olio q.b.. Le verdure sono tagliate a quadretti sottili e rigorosamente a mano.

Sfoglia: farina, olio, sale e acqua q.b..

Il Turtun viene cotto nel forno a legna, direttamente sulla pietra.

 

Info: www.infodeco.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , , , ,



L'autore

Roberto De Donno

Docente universitario da circa venti anni, con cattedra in Marketing presso Università degli Studi di Lecce e LUM Jean Monnet di Casamassima. Esperto in Marketing Territoriale e di De.Co.. Svolge attività di relatore in convegni e seminari ed è proprietario del sito www.infodeco.it. Ha firmato due pubblicazioni, edite da Giuffrè e Veronelli, facenti parte della Collana dell’Università LUM Jean Monnet: De.Co. Denominazioni Comunali. Sviluppo locale e Strumenti di Marketing Territoriale e Le Denominazioni Comunali: opportunità di sviluppo Territoriale.
www.dedonno.net


Back to Top ↑