Marzo 2021 - Page 5 of 6 - StoriEnogastronomiche.it
Filtra ricerca
La Moretta Fanese, tipica ricetta alcolica marchigiana al caffè

Definire la Moretta Fanese “un caffè corretto” non è soltanto riduttivo e incolto, ma rappresenta un’offesa per una preparazione alta e complessa entrata nell’identità del centro marchigiano. Nobile infatti la tradizione in cui si inserisce questa antica ricetta fanese, quella di preparazioni storiche a base di caffè assurte a vessillo delle città di origine, come […]

La Sardina essiccata del lago di Iseo, una tradizione millenaria

E’ una delle più straordinarie testimonianze dell’armonia tra Uomo e Natura, sublimata dalla poetica simbiosi di necessità e ingegno: la Sardina essiccata tradizionale del lago di Iseo nasce dall’incontro solitario e speciale tra le ragioni della sopravvivenza e l’arcaico attaccamento al proprio territorio. Perché il lago di Iseo accoccolato tra verdi declivi della Lombardia orientale […]

La Marzocco, leggenda italiana: macchine da caffè come Ferrari

Mito italiano. Nato nel cuore del Mugello, ma con orgoglio fiorentino. La Marzocco, dalle Officine Fratelli Bambi, perché è l’ingegno di una famiglia di meccanici, abili disegnatori industriali e poi pionieri di un design unico, che sviluppa la rivoluzione continua e attuale delle macchine da caffè più ammirate nel mondo. Genialità, lavoro, umiltà. Semplicità. Il […]

La ricetta del Baccalà cotto in olio, con purè di ceci

Nelle zone montuose, se pensi alla gastronomia la mente corre a tanti prodotti, ma certamente non al pesce. Tranne un tipo: quello essiccato o conservato sotto sale. Lo chef Carmelo Floridia ha voluto ricordare le delizie ittiche che si potevano concedere gli abitanti dei territori interni della Sicilia quando di pesce fresco non ne arrivava, soprattutto in inverno. […]

Al Ratanà, brutti e storti di malga e barbabietole

Bollito tutta la vita, anzi tutto l’inverno, dell’Annunciata e Antiche Carni Piemontesi. Cesare Battisti si accende: “uso tutto, testina, lingua, cotechino, cappone, galline, cappello del prete, biancostato di manzi, reale di vitello”. Un’esplosione di cartilagine e nobili grassi illumina i suoi occhi. “La cassoeula la vorrei sempre, anche se non è adatta al lunch Time. […]

Pasticceria Sava a Paternò, arancini leggendari e dolci tipici

Nelle realtà locali ci sono posti che diventano punti di riferimento, magari per la durata di una generazione o giusto qualche lustro, soprattutto per le tipicità imprescindibili, come avviene nel catanese con l’arancino: in uno dei centri più grossi della provincia, Paternò, negli ultimi decenni nel ruolo di produzione più rinomata cittadina di tale specialità […]

Cevrin di Coazze, formaggio tipico della provincia di Torino

Il nome dialettale e identificativo, Cevrin, vuol dire caprino, ma il latte di capra, per quanto caratterizzante, non è in purezza nella lavorazione di questo squisito formaggio che vede la presenza anche di quello vaccino. Ma come non dare massima importanza alla razza da cui proviene la parte di latte caprino, la Camosciata delle Alpi, […]

Il Cuciniere di Frate Indovino, libro di ricette da 75 anni di Calendari

Preparazioni, suggerimenti, tecniche, ma anche saggezza popolare, notizie, dati, ricordi collettivi: è molto più di un manuale culinario il volume Il Cuciniere di Frate Indovino. Ricette, storie e consigli dalle cucine cappuccine di Fra Luca Casalicchio e Domenico Liggeri, rappresentando piuttosto uno spaccato divertente e appassionante di tutta quell’antropologia del quotidiano che gira intorno al […]

Museo della Centuriazione, antiche tracce romane da vivere nel cesenate

Un museo da camminare, da immaginare, da cercare, impalpabile astrazione intellettuale, concreta radice ancestrale, materica memoria toponomastica: il Museo della Centuriazione del cesenate è una delle più singolari realtà culturali del Paese, un caso di studio di primario interesse ma anche un’esperienza emotiva di grande originalità. Sul sito del Comune di Cesena viene spiegato che […]

Porto Fluviale a Roma, ristorante di leggerezza multiculinaria

Un sistema a scatole cinesi che dentro un ristorante comprende anche trattoria, pizzeria, banco, brunch, banco, salotto, cucina di strada: non è un caso allora che il Porto Fluviale al numero 22 dell’omonima via a Roma abbia un’offerta culinaria altrettanto multiforme che va dal piatto regionale allo sfizio, dal burger allo street food, dalla carne […]

Specialmente… a Fiumefreddo Bruzio (CS): cosa fare e dove mangiare

Un cuore architettonico antico che contiene uno dei progetti turistici più moderni: accade a Fiumefreddo Bruzio in provincia di Cosenza, magnifico borgo che da un promontorio affacciato sul Tirreno digrada verso il mare, in un susseguirsi di panorami e scorci di sconvolgente bellezza. Merito di amministrazioni che hanno tutelato l’integrità di edifici e arredo urbano, […]

Reviewed