14 Giugno 2021 - StoriEnogastronomiche.it
Filtra ricerca
Le migliori pizze alla napoletana a Milano e in Lombardia

La notizia dell’arrivo in zona Sempione a Milano della storica insegna di Starita ha riacceso il dibattito sulle pizzerie napoletane in terra lombarda. Il “format” di Starita adottato a Napoli è una pizza di non grandi dimensioni, con cornicione alto e centro del disco consistente, ai limiti della croccantezza. Quindi non la classica pizza “a […]

Fiano di Avellino di Felice Meoli, novità dall’Irpinia

Dopo anni passati a vedere svilire l’indole naturalmente robusta del Fiano di Avellino, ingentilito e quindi depotenziato nella sua muscolatura per venderlo al pubblico meno colto e attrezzato, abbiamo avuto un sussulto quando ci siamo ritrovati finalmente davanti alla sua espressione autentica, austera e nerboruta senza rinunciare alla gradevolezza, merito della prima emissione di Felice […]

Reviewed

MOO, il Museo dell’Olivo e dell’Olio a Torgiano (PG) che narra radici remote della nostra civiltà

Un’istituzione culturale di altissimo profilo in grado di affermare definitivamente il fondamentale valore intellettuale del cibo e dei prodotti  agricoli, ponendoli finalmente al vertice della piramide dell’Istruzione: è il MOO, Museo dell’Olivo e dell’Olio con sede a Torgiano in provincia di Perugia, frutto dell’azione filantropica della Fondazione Lungarotti Onlus cui si deve pure quell’altro gioiello […]

Tempio Valadier (Genga, AN), rimanere impietriti di fronte alla bellezza

Un piccolo gioiello di grazia ascetica dall’irresistibile capacità ecumenica di attrazione: lo chiamano Tempio Valadier ed è ormai diventato il simbolo estetico della regione Marche che lo ospita. La sua esatta denominazione è Santuario della Madonna di Frasassi e risale all’anno 1029, anche se è giunto a noi dopo vari interventi ricevuti nei secoli. Se […]