Daniela Pinna Archives - StoriEnogastronomiche.it
Tenute Ólbios, vini dalla “terra felice” della Gallura nel nord est della Sardegna

Gli antichi Greci erano sì dei filosofi che tendevano all’elevazione intellettuale, ma al tempo stesso rimanevano figli del loro tempo così difficile nella gestione materiale da richiedere concretezza, così quando con il lemma Ólbios indicavano la felicità essa derivava dalla grande disponibilità di beni materiali, quindi da quella ricchezza pragmatica dovuta alla prosperità agricola, dove […]

Reviewed

La cantina piemontese Mauro Vini che presidia il Drôné, secolare “nebbiolo” di Dronero (Chatus…)

In quest’azienda sanno benissimo che non c’entra niente con il vero Nebbiolo ampelografico, ma continuano a chiamarlo così come omaggio alla tradizione sia del vitigno che dell’impresa, visto che si tratta di un rapporto lungo oltre 100 anni dal quale scaturisce un vino clamoroso: la sua storia, il nostro assaggio. (Clicca per leggere l’articolo.)

Casu’e Babbu, grande pecorino sardo Presidio Slow Food

Questo formaggio della famiglia Mele è realizzato con così tanto scrupolo da esserci meritato la tutela dell’associazione di Carlo Petrini, la quale premia la cura dell’allevamento degli ovini, la qualità della materia prima e la bontà del prodotto: scopriamone di più. (Clicca per leggere l’articolo.)