Paolo Vergnano Archives - StoriEnogastronomiche.it
Malvasia di Castelnuovo don Bosco, bollicine rosse da scoprire con Gilli

Le sue bollicine fiammeggianti cariche di aromi e profumi inebrianti rendono la Malvasia di Castelnuovo don Bosco uno dei più grandi spumanti italiani, probabilmente il più intenso nella categoria di quelli rossi dolci. Sarà per questo miracolo enoico che Castelnuovo don Bosco, piccolo centro in provincia di Asti, si definisce Terra di Santi e di […]

La Freisa d’Asti nobilitata da Cascina Gilli, una “rivelazione”

La conoscono ancora in pochi, ma chi la conosce la ama alla follia, perché la Freisa è tra i vini più originali della Terra. E’ amata per le sue caratteristiche organolettiche intrinseche, ma anche per l’estrema versatilità. Ne sono clamorosa dimostrazione le declinazioni create da Cascina Gilli a Castelnuovo Don Bosco, in provincia di Asti. […]

Reviewed

La cantina piemontese Mauro Vini che presidia il Drôné, secolare “nebbiolo” di Dronero (Chatus…)

In quest’azienda sanno benissimo che non c’entra niente con il vero Nebbiolo ampelografico, ma continuano a chiamarlo così come omaggio alla tradizione sia del vitigno che dell’impresa, visto che si tratta di un rapporto lungo oltre 100 anni dal quale scaturisce un vino clamoroso: la sua storia, il nostro assaggio. (Clicca per leggere l’articolo.)

Casu’e Babbu, grande pecorino sardo Presidio Slow Food

Questo formaggio della famiglia Mele è realizzato con così tanto scrupolo da esserci meritato la tutela dell’associazione di Carlo Petrini, la quale premia la cura dell’allevamento degli ovini, la qualità della materia prima e la bontà del prodotto: scopriamone di più. (Clicca per leggere l’articolo.)