Google+

Il Museo della Pietra, a Sampieri (Scicli, RG)

Pubblicato il: 14 novembre 2017 alle 3:00 pm

Museo della Pietra a Scicli 1

Il Museo della Pietra è frutto della fatica, della storia e della passione di Gaetano Mormina, medico e mille altre cose, tra cui il mestiere di lavorare la pietra.

Museo della Pietra a Scicli 2

Il museo si trova in contrada Trippatore, nei pressi di Sampieri (Scicli).

Gestito dall’associazione Tano Mormina, “si propone di far conoscere e valorizzare le tradizioni popolari dell’area iblea ed i particolare i mestieri legati alla lavorazione della pietra”.

Museo della Pietra a Scicli 3

Nei ventimila metri quadrati della sue sede si incontrano costruzioni, muri a secco, sculture, tutto realizzato in pietra, compreso un teatro di settecento posti dove si sono esibiti da Nicola Piovani a Francesco Cafiso.

Museo della Pietra a Scicli 4

Vi si trovano anche manufatti “una volta molto diffusi nelle campagne iblee, quali: la carcara, struttura circolare in pietra adibita alla produzione della calce viva; il muragghiu, cumulo organizzato di pietre ammassate in un punto, per bonificare il terreno agricolo; l’aia, piattaforma circolare utilizzata per trebbiare i covoni di frumento (i regni) separando il grano dalla pula; una parete perimetrale di casa contadina comprensiva di aperture”.

Museo della Pietra a Scicli 5

Altra attrazione, la casa vissuta, “una grotta chiusa da un muro in pietra, una volta molto diffusa nelle nostre cave”.

Museo della Pietra a Scicli 6

Nel complesso è stato anche costruito un mulino con la macina di pietra, perfettamente funzionante: è con questo strumento che si crea l’ingrediente principale di una pietanza arcaica come il caturro. Mormina ce ne spiega il funzionamento.

In un articolo scritto per il Giornale di Scicli si legge che “il dott. Gaetano Mormina ha rifatto una macina per mulino sull’onda dei ricordi e in base all’esperienza della sua giovinezza. Ne viene fuori una piccola epopea…”.

Museo della Pietra a Scicli 7

Abbiamo chiesto a Mormina di raccontarci almeno una parte dell’epopea di chi realizzava, con tanta fatica, le macine a pietra.

Percorrere questo allestimento, in buona parte a cielo aperto e con lo sguardo che tende a fuggire verso un infinito che si perde nel mare, dona un profondo senso di pace, come se la pietra che ti circonda avesse scolpito il segreto della saggezza.

Museo della Pietra a Scicli 8

Ecco di seguito il nostro errabondare in questo sito pieno di serenità…

Info:
www.gaetanomormina.it
www.museodellapietra.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑