Google+

Latinfiexpo a Malpensa Fiere: la festa della cucina sudamericana

Pubblicato il: 22 giugno 2016 alle 9:35 am

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 1

Latinfiexpo per la seconda edizione cresce in qualità e diventa una irrinunciabile festa della cucina sudamericana. La manifestazione, anche per il 2016 allestita nello spazio di Malpensa Fiere a Busto Arsizio (Varese), riesce nell’impresa di colmare il vuoto lasciato negli appassionati di enogastronomia etnica dal festival Latinoamericando e in parte da Expo, offrendo tipicità regionali di Centro e Sud America in maniera rigorosa e ludica allo stesso tempo.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 2

Tanti i punti food presenti, a partire dal gettonatissimo ristorante Argentino a quello Brasiliano che regala anche show musicali e danze, proseguendo con la sorprendente carne en vara del Venezuela, l’imperdibile cucina di terra dell’Uruguay e infine la novità della Temakeria “dove l’Oriente incontra l’America Latina con degli squisiti sushi di frutta tropicale”.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 3

Tra le novità di quest’anno, il ristorante Mexicano, il quale si propone di fare gustare agli italiani la vera cucina del Messico, grazie all’esperienza maturata in quella nazione dalla straordinaria cuoca Cecily.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 4

E’ stata proprio lei a raccontarci davanti alla telecamera questo suo modo di vivere la cucina messicana.

Esempio della serietà del locale, è proporre una specialità sconosciuta in Italia come la Torta de Cerdo, sorta di grande panino farcito di maiale asado e stracciato, simbolo della cucina povera degli avanzi.

Imperdibile l’escalation di piccantezza del Jalapenos mix, serie di piccole delizie fritte ripiene di peperoncini e salsine: un compilation di golosità croccanti fuori e filanti dentro da intingere in una strepitosa salsa al peperoncino; già questo piatto vale il viaggio.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 5

Da manuale la Fajitas clasica, fettine di ottimo controfiletto con verdure e tortillas, accompagnate da salse buonissime.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 6

Monumentale il Burrito de Carne, ben 270 grammi tra chili di carne, cipolla di Tropea, peperone verde, salsa piccante, guacamole, sour cream, pomodoro, insalata, tutto avvolto in un gustoso impasto dalla consistenza delicata e tenace allo stesso tempo.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 7

Piatti da gustare con le birre messicane, come la leggerissima Sol, oppure la Dos Equis contrassegnata da XX, lager più corposa creata nel 1897 da un brewmaster tedesco durante una permanenza in Messico.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 8

Tante altre le specialità in carta, tra cui scoprire l’eccellente salsa Chipotle, dal sentore affumicato.

Oltre la ristorazione, validissima ragione per raggiungere la manifestazione già a cena, molto viva anche la sezione dei Disco Bar “dove gustare i più ricercati cocktail tropicali: Caipirinha, Margarita, Mojito, Piña Colada”, con in testa il Pisco Bar del Berù, dove potere provare l’irresistibile Pisco Sour, “il cocktail peruviano famoso nel mondo a base di Pisco, lime, sciroppo di zucchero, Angostura, albume e ghiaccio”.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 9

Il Latinfiexpo offre anche parecchi momenti di svago: concerti e aree di ballo, giochi per bambini e luna Park per adulti, lezioni di danza, insieme a un’area espositiva “esclusivamente dedicata al ricchissimo artigianato latinoamericano, con numerose botteghe che espongono abbigliamento, bigiotteria, artigianato tipico e popolare”.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 10

Nelle dichiarazioni degli organizzatori di Caribe Event, la manifestazione vuole essere “una grande area dedicata alla cultura, al divertimento, al ballo, alla musica, all’artigianato e alla gastronomia, ma anche un canale per favorire l’integrazione tra le diverse culture”: spazio così a feste nazionali e agli incontri che si terranno in “un ampio salone polifunzionale posto all’ingresso del Festival e messo a disposizione di Ambasciate e Consolati allo scopo di rappresentare la cultura dell’America Latina con mostre di pittura e di fotografia, presentazione di libri, proiezione di film, conferenze”.

Latinfiexpo a malpensa fiere cucina sudamericana 11

La manifestazione si terrà fino al 3 settembre.

 

Info: www.latinfiexpo.com

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , ,



L'autore

Domenico Liggeri

è attivo dal 1988 nel mondo della comunicazione in tutti gli ambiti, dalla televisione al cinema, dal giornalismo professionistico ai video musicali, dall’insegnamento universitario alla regia, dall’editoria libraria al teatro, dal web alla carta stampata.
Attualmente firma come autore la trasmissione Tiki Taka su Italia Uno condotta da Piero Chiambretti, scrive per i mensili della casa editrice del calendario di Frate Indovino per la quale ha appena pubblicato il suo nuovo libro; inoltre è direttore responsabile della testata giornalistica on line Storie Enogastronomiche specializzata in enogastronomia e turismo culturale, Presidente della Giuria del Festival Internazionale del Videoclip IMAGinACTION, docente universitario della IULM di Milano e per vari insegnamenti in diversi master della Business School della RCS Academy del gruppo editoriale che comprende il Corriere della Sera.

Da oltre vent’anni svolge attività di docente in varie Università, come IULM, Cattolica di Milano, Dams di Bologna, IED - Istituto Europeo di Design e per l’Istituto Internazionale di Ricerca e Studi Avanzati del Ministero per i beni e le attività culturali.
Ha pubblicato diversi volumi come saggista e scrittore, per case editrici come Bompiani, Mondadori e Sperling & Kupfer: diversi suoi volumi sono stati adottati da varie università italiane. E’ autore di voci per alcune delle più importanti enciclopedie italiane.
Come autore televisivo ha lavorato con Piero Chiambretti, Maurizio Crozza, Francesco Facchinetti, Belen Rodriguez, Vanessa Incontrada, Paolo Bonolis, Giancarlo Magalli, Claudio Lippi, Elisa Isoardi, Pupo, scrivendo anche per alcuni comici di Zelig (tra cui Leonardo Manera) e firmando molte trasmissioni soprattutto di prima serata per tutte le reti Rai e Mediaset, ma anche per La7 e Sky. Tra le sue trasmissioni più note, Dopofestival di Sanremo su Rai Uno, Markette e Crozza Italia Live su La7, X Factor su Rai Due, Wind Music Awards su Italia Uno. E’ stato direttore editoriale della tv musicale satellitare Match Music, mentre per i Festival di Sanremo del 2004 e del 2005 ha realizzato come autore unico i profili dei cantanti andati in onda sulle reti Rai e gli spot ufficiali della trasmissione. Come regista televisivo ha firmato servizi, live ed esterne per Rai, Mediaset e diverse tv musicali, nonché l’evento multimediale Come and Dance Rihanna con Garrison di Amici di Maria De Filippi. Ha collaborato come autore e copywriter a vari spot per alcune campagne della Wind. E’ stato consulente creativo della società 360° Playmaker voluta da Antonio Campo Dall’Orto per la produzione di contenuti per le reti del gruppo Telecom Italia Media (La7, Mtv, Comedy Central).
Giornalista professionista dal 1996, ha scritto per Il Giorno, Il Fatto Quotidiano, Il Giornale di Sicilia, Maxim, Campus, Frate Indovino, InTV, svolgendo anche attività di critico cinematografico (Duel, Ciak) e critico musicale (Maxim, il Mucchio Selvaggio). Suoi servizi sono stati pubblicati on line anche da Tiscali.it e LiberoQuotidiano.it, Rockol, Mtv.it.
Regista di videoclip, ha firmato il pluri-plagiato Dedicato a te per il gruppo Le Vibrazioni, Cleptomania per gli Sugarfree e ancora video per Alex Britti, Cristina Donà, Raf, Stadio, Cousteau, Baustelle e altri.
Regista e sceneggiatore cinematografico, è autore di vari cortometraggi in pellicola, alcuni dei quali prodotti dalle strutture di Ipotesi Cinema di Ermanno Olmi, presentati a prestigiose rassegne in Italia e all’estero come Torino Film Festival, Locarno International Film Festival, Bellaria Film Festival, FIFF - Festival International de Films de Fribourg, Genova Film Festival, Capalbio International Film Festival. E’ stato assistente alla regia di Roberta Torre e collaboratore di Ciprì e Maresco. Ha firmato un contratto come soggettista, sceneggiatore e regista per un film lungometraggio con l’importante casa di produzione Lux Vide (Don Matteo, Che Dio ci aiuti, L’Isola di Pietro).
Come autore e regista teatrale, ha portato in scena lo spettacolo CabaRE’ al Derby di Milano e altre opere come quella che ha visto quali protagonisti Giorgio Panariello e Vanessa Incontrada al Teatro Donizetti di Bergamo.
E’ stato ideatore e direttore artistico della più importante manifestazione del settore videomusicale, il PVI, Premio Videoclip Italiano: tra i premiati Vasco Rossi, Ligabue, Eros Ramazzotti, Jovanotti e tanti altri. Ha ideato e diretto anche varie rassegne cinematografiche e la Sezione Cinema&Videoclip del festival della contaminazione artistica BresciaMusicArt. E’ stato direttore artistico dell'etichetta discografica marchigiana Ultrasuoni (prima label italiana distribuita dalla multinazionale tedesca Edel) e ha svolto anche attività di produttore artistico musicale, realizzando album di diverse rock band per etichette come la CNI - Compagnia delle Nuove Indye.
www.domenicoliggeri.it


Back to Top ↑