Museo Nazionale di Antropologia e Etnologia Archives - StoriEnogastronomiche.it
Il Museo di Antropologia e Etnologia di Firenze: la diversità è un valore

“La diversità è un valore”: è l’affermazione di principio con cui si presenta ai visitatori il Museo Nazionale di Antropologia e Etnologia, sezione del Museo di Storia Naturale dell’Università degli Studi di Firenze. Una frase forte e programmatica che trova concreta applicazione “in 19 sale per una superficie totale di 813 mq. dove sono esposti […]

La figura di Paolo Mantegazza nell’antropologia moderna

Paolo Mantegazza è stato uno dei padri dell’antropologia moderna, un rivoluzionario che ha profondamente innovato la materia anche attraverso l’uso pionieristico delle tecnologie del suo tempo, il diciannovesimo secolo. Medico, a lui si deve la nascita di diverse istituzioni scientifiche italiane. Tra queste, il Museo Nazionale di Antropologia e Etnologia oggi Sezione del Museo di […]

Reviewed

MOO, il Museo dell’Olivo e dell’Olio a Torgiano (PG) che narra radici remote della nostra civiltà

Un’istituzione culturale di altissimo profilo in grado di affermare definitivamente il fondamentale valore intellettuale del cibo e dei prodotti  agricoli, ponendoli finalmente al vertice della piramide dell’Istruzione: è il MOO, Museo dell’Olivo e dell’Olio con sede a Torgiano in provincia di Perugia, frutto dell’azione filantropica della Fondazione Lungarotti Onlus cui si deve pure quell’altro gioiello […]

Tempio Valadier (Genga, AN), rimanere impietriti di fronte alla bellezza

Un piccolo gioiello di grazia ascetica dall’irresistibile capacità ecumenica di attrazione: lo chiamano Tempio Valadier ed è ormai diventato il simbolo estetico della regione Marche che lo ospita. La sua esatta denominazione è Santuario della Madonna di Frasassi e risale all’anno 1029, anche se è giunto a noi dopo vari interventi ricevuti nei secoli. Se […]