Google+

La Cucina Italiana: dal 1929, ricette per raccontare l’Italia

Pubblicato il: 18 ottobre 2013 alle 11:10 am

La Cucina Italiana è la più antica rivista del settore ancora pubblicata. Fu fondata nel 1929 da Umberto Notari. Accanto alla testata campeggiava lo slogan: “mangiar meglio, spender meno”.
Missione editoriale, la diffusione delle ricette tradizionali italiane, l’attenzione verso una corretta dieta alimentare, le regole del galateo.
Oggi viene pubblicata in diverse lingue in vari Paesi del mondo. Ce la presenta Anna Prandoni che la dirige dal marzo del 2013: un’occasione per riflettere su cosa sia cambiato nel modo di raccontare l’Italia attraverso il cibo nel corso dei decenni.

 

Anna Prandoni è nata a Busto Arsizio nel 1975. E’ direttore responsabile della rivista La Cucina Italiana dal marzo del 2013. Nello stesso gruppo editoriale ha ricoperto anche la direzione di diversi progetti editoriale per la carta stampata e il web. Ha pubblicato numerosi libri, soprattutto manuali di cucina, tradotti in diverse lingue.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑