Google+

La ricetta degli Gnocchi Sbatui de Malga, tipica del veronese

Pubblicato il: 10 novembre 2017 alle 3:00 pm

ricetta gnocchi sbatui de malga 1

Già dalla sua denominazione gli Gnocchi Sbatui de Malga raccontano la propria provenienza in maniera inequivocabile: le malghe del veronese abbarbicate sui Monti Lessini, dove si produce il magnifico formaggio che sbattuto con le patate dà vita a un meraviglioso piatto della cucina povera.

All’Osteria Verona Antica di via Sottoriva 10 a Verona li realizzava Marco Ala che qui ci spiega come prepararli anche per la nostra tavola.

Ricetta degli Gnocchi Sbatui de Malga per 5 persone

Ingredienti:

600gr ricotta

200gr panna fresca liquida

200gr acqua tiepida

2 uova intere

400gr farina

sale pepe Q.B.

200gr burro

ricotta affumicata

ricetta gnocchi sbatui de malga 2

Procedimento:

Mettere a sciogliere il burro.

Gratuggiare la ricotta affumicata in una bastardella.

Unire tutti gli ingredienti e mescolare energeticamente.

Con l’aiuto di una sac à poche, fare gli gnocchi e cuocerli in acqua bollente e salata.

Una volta a galla, tirarli fuori dall’acqua di cottura, servirli in un piatto da portata, coprirli di abbondante burro fuso caldo e ricotta affumicata grattugiata.

 

Info: www.osteriaveronaantica.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tag: , , , , , ,



L'autore


Back to Top ↑