Expo Archives - Page 4 of 4 - StoriEnogastronomiche.it
All’enoteca Perbacco di Milano, il vino fuori Expo

In occasione della prima edizione di Expo che presenta un padiglione dedicato al vino, doveroso che anche la città ospitante offra momenti di approfondimento e celebrazione del nettare primario dell’Uomo. A Milano ci ha pensato l’enoteca Perbacco con l’iniziativa Taste Expo – 21 lunedì, 21 aziende, 21 territori, “una passeggiata in Italia alla scoperta di […]

I Temporary dentro e fuori Expo

Temporary. Expo e Fuori. Prima guida istituzionale. Due le piattaforme nel sito dell’Esposizione. Quella di Identità Golose, due piani, 150 coperti e una terrazza, 200 chef scelti da Paolo Marchi, italiani e internazionali, filosofia S. Pellegrino corretta grappa. Cene a quattro mani interforze. Quattro portate e antipasto a 75 euro, ha aperto con le sue […]

I Giovani Ristoratori d’Europa in piazza Scala per Fuori Expo

Giovani, soprattutto nelle idee, ed europei. Nell’anno decisivo dell’Expo la sezione italiana del JRE, Jeunes Restaurateurs d’Europe, presenta la piattaforma e le idee forti di un brand che, oltre agli eventi e le partnership, guarda alla formazione e al sociale. Appuntamento all’Argentario Golf Resort di Augusto Orsini, passaggio di consegne fra il presidente uscente Andrea […]

Cereali Varvello e Domori, il Cibo degli Dei

Dentro. E Fuori. I Saloni, l’Expo Gate, il sito dell’esposizione. Il Fuori funziona, a prescindere: oggi chicche di grano al Gate del Castello con la presentazione di Farine Varvello 1888, sponsor ufficiale di Expo2015 del Cluster Cereali e Tuberi. Un modo per capire la biodiversità agricola e imprenditoriale e il concetto di Cluster, la vera […]

Priceless alla Scala con JRE, Chic all’Unico con Lo Basso

Fuori Expo, il vero motore della nuova capitale del food, anche se i contenuti dell’esposizione rimangono strepitosi, complementari, inauditi. Tutti aprono a Milano, molti giovani dall’Italia e dall’estero in questi mesi si stanno trasferendo qui. E trovano la città bellissima, a suo modo, anche se vengono da Napoli e Roma, dal centro di un mondo. […]

Milano 2015 di Sadler, il nuovo Panino Giusto è sbagliato: meglio i classici

Il Panino Giusto vuole celebrare l’Expo con un “iconico ambasciatore della qualità alimentare italiana”, ma l’appena presentato panino Milano 2015 creato dallo chef stellato Claudio Sadler non ha convinto. E’ funestato da un eccesso di aceto balsamico che Sadler non è riuscito a tenere a freno solidificandolo abbattendo la temperatura e aggiungendo agar-agar: grattugiato in […]

Tutti all’Expo, da Eataly a Identità

Grandi manovre, Eataly, eccellenze e marchi ad Expo. Un Nutella Concept Bar, la pizza di Rossopomodoro, la piadineria dei fratelli Maioli, le bollicine Ferrari. Anche 20 ristoranti regionali in un’area coperta di 12 mila metri quadri separati da un hortus di altri 4 mila. Uno spazio di 16 mila metri quadri con 1.500 posti a […]

Taste e dintorni, gli artigiani e le nobili nicchie

Gusto. Giusto. Si vede che è un brand di Pitti per la bellezza della location alla Leopolda, l’artigianalità degli espositori, le nicchie, le chicche e il piccolo, che è bello quando è bello. E’ la macro regione che può avere come riferimento Firenze, con qualche eroico espositore dal Nord e dal Sud. Siamo il primo […]

Expo 2015: tutti a Torino per imparare, non spiluccare

Mercato. Atto agricolo. Terra Madre. Il verbo di Carlin Petrini lancia un’ombra lunga e luminosa sul sentiero di Expo 2015. Dal Salone del Gusto, figlio e motore ormai di una biodiversità globale. Merito di Slow Food e di chi lavora la terra e sulla terra, produttori, allevatori, trasformatori. Ma come ha ribadito Oscar Farinetti, abbiamo […]

Un panettone per Expo in mostra a Milano il 18 e il 19 novembre

 I ragazzi del Beccaria ricevono il marchio del panettone tipico Expo, occasione per promuovere il panettone all’estero, lo dicono i milanesi. Tra le iniziative sul dolce milanese per il 2015 vorrebbero un fuori – Expo col panettone, ma anche iniziative nel Padiglione Italia. Ogni famiglia consuma cinque panettoni a inverno e sulla tavola di Natale […]

Reviewed

MOO, il Museo dell’Olivo e dell’Olio a Torgiano (PG) che narra radici remote della nostra civiltà

Un’istituzione culturale di altissimo profilo in grado di affermare definitivamente il fondamentale valore intellettuale del cibo e dei prodotti  agricoli, ponendoli finalmente al vertice della piramide dell’Istruzione: è il MOO, Museo dell’Olivo e dell’Olio con sede a Torgiano in provincia di Perugia, frutto dell’azione filantropica della Fondazione Lungarotti Onlus cui si deve pure quell’altro gioiello […]

Tempio Valadier (Genga, AN), rimanere impietriti di fronte alla bellezza

Un piccolo gioiello di grazia ascetica dall’irresistibile capacità ecumenica di attrazione: lo chiamano Tempio Valadier ed è ormai diventato il simbolo estetico della regione Marche che lo ospita. La sua esatta denominazione è Santuario della Madonna di Frasassi e risale all’anno 1029, anche se è giunto a noi dopo vari interventi ricevuti nei secoli. Se […]