Torino Archives - StoriEnogastronomiche.it
Il Carema di Chiussuma, vino estremo dai terrazzamenti del torinese

La chiamano viticoltura eroica, perché giusto degli eroi possono mettersi a coltivare fazzoletti di terra ostici da raggiungere e arcigni da coltivare, tra pendenze vertiginose e gli spazi angusti dei terrazzamenti, esattamente come si presenta il territorio agricolo di Airale, frazione di Carema, piccolo comune del torinese che va a lambire il confine con la […]

La Conservatoria delle Cucine del Mediterraneo del Piemonte

A Torino ha sede la Conservatoria delle Cucine del Mediterraneo del Piemonte, Sezione Federata del Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes, “una rete rappresentativa di realtà locali pubbliche e private, di carattere istituzionale, culturale e produttivo, appartenenti a 11 Paesi del bacino del Mediterraneo: […] il nucleo fondamentale della rete è espresso dalle comunità che vivono sulle […]

Cibo e immigrazione a Torino

Il cibo dell’altro. Movimenti migratori e culture alimentari nella Torino del Novecento è il titolo di un volume della storica Marcella Filippa pubblicato nel 2003 da Edizioni Lavoro. Il titolo del libro è stato lo spunto per un incontro del ciclo Dalla terra alla tavola, vita in cucina che si è tenuto presso l’Archivio di […]

Vini rossi di Matteo Ravera Chion: L’Inizio Canavese e l’eroismo di Carema

Matteo Ravera Chion è un fulgido esempio di una nuova brillante generazione di vitivinicoltori che al duro appassionato lavoro manuale nei campi associa un forte afflato culturale, frutto di preparazione scientifica e alto livello intellettuale. Cuore e raziocino che messi insieme permettono interventi più meditati nei vigneti, recuperi storici sensati e filologicamente corretti, innovazioni che […]

Vendemmie da Torino al Canavese

Vendemmia fatta a Torino e i 50 Anni della DOC di Erbaluce di Caluso e Carema al Castello di Parella. Il grande bianco DOCG, “oro del Canavese” dalle bollicine al passito, e l’eroico Nebbiolo DOC di montagna. Ma prima c’è stato Grapes in Town e una domenica a rincorrere magnifici eventi fra arte e bicchieri. […]

A Torino, la cucina di Capo Verde di Josè Ribeiro Monteiro

Torino ha un’anima multietnica ormai divenuta importante quanto la tradizione nobile e antica che rappresenta. Anche in campo culinario. Tantissime le cucine presenti in città, da tutti i continenti. Compresa quella poco conosciuta ma parecchio meritevole di Capo Verde, arcipelago che galleggia al largo della costa occidentale dell’Africa settentrionale. L’occasione per conoscere meglio questa tradizione […]

Expo 2015: tutti a Torino per imparare, non spiluccare

Mercato. Atto agricolo. Terra Madre. Il verbo di Carlin Petrini lancia un’ombra lunga e luminosa sul sentiero di Expo 2015. Dal Salone del Gusto, figlio e motore ormai di una biodiversità globale. Merito di Slow Food e di chi lavora la terra e sulla terra, produttori, allevatori, trasformatori. Ma come ha ribadito Oscar Farinetti, abbiamo […]

Reviewed

MOO, il Museo dell’Olivo e dell’Olio a Torgiano (PG) che narra radici remote della nostra civiltà

Un’istituzione culturale di altissimo profilo in grado di affermare definitivamente il fondamentale valore intellettuale del cibo e dei prodotti  agricoli, ponendoli finalmente al vertice della piramide dell’Istruzione: è il MOO, Museo dell’Olivo e dell’Olio con sede a Torgiano in provincia di Perugia, frutto dell’azione filantropica della Fondazione Lungarotti Onlus cui si deve pure quell’altro gioiello […]

Tempio Valadier (Genga, AN), rimanere impietriti di fronte alla bellezza

Un piccolo gioiello di grazia ascetica dall’irresistibile capacità ecumenica di attrazione: lo chiamano Tempio Valadier ed è ormai diventato il simbolo estetico della regione Marche che lo ospita. La sua esatta denominazione è Santuario della Madonna di Frasassi e risale all’anno 1029, anche se è giunto a noi dopo vari interventi ricevuti nei secoli. Se […]