Domenico Liggeri

Domenico Liggeri

Website https://www.domenicoliggeri.it/
E’ attivo dal 1988 nel mondo della comunicazione in tutti gli ambiti, dalla televisione al cinema, dal giornalismo professionistico ai video musicali, dall’insegnamento universitario alla regia, dall’editoria libraria al teatro, dal web alla carta stampata. Attualmente è autore per i programmi televisivi di Piero Chiambretti, scrive per i mensili della casa editrice del calendario di Frate Indovino che ha pubblicato il suo ultimo libro di cucina, mentre è appena uscita una nuova Enciclopedia Treccani per la quale ha firmato delle voci tematiche; inoltre è direttore responsabile della testata giornalistica on line Storie Enogastronomiche specializzata in enogastronomia e turismo culturale, Presidente della Giuria del Festival Internazionale del Videoclip IMAGinACTION, docente universitario della IULM di Milano e professore per vari insegnamenti in diversi master della Business School della RCS Academy del gruppo editoriale che comprende il Corriere della Sera. Info: www.domenicoliggeri.it Biografia. Da oltre vent’anni è un docente universitario: ha insegnato in varie Università, quali IULM, Cattolica, Dams di Bologna, IED – Istituto Europeo di Design e per l’Istituto Internazionale di Ricerca e Studi Avanzati del Ministero per i beni e le attività culturali. Ha pubblicato diversi volumi come saggista e scrittore, per case editrici come Bompiani, Mondadori e Sperling & Kupfer: suoi libri sono stati adottati da varie università italiane. E’ autore di voci per alcune delle più importanti enciclopedie italiane, come la Treccani. Come autore televisivo ha lavorato con Piero Chiambretti, Maurizio Crozza, Francesco Facchinetti, Belen Rodriguez, Vanessa Incontrada, Paolo Bonolis, Giancarlo Magalli, Claudio Lippi, Elisa Isoardi, Pupo, scrivendo anche per alcuni comici di Zelig (tra cui Leonardo Manera) e firmando molte trasmissioni soprattutto di prima serata per tutte le reti Rai e Mediaset, oltre che per La7 e Sky. Tra le sue trasmissioni più note, Dopofestival di Sanremo su Rai Uno, Markette e Crozza Italia Live su La7, X Factor su Rai Due, Wind Music Awards su Italia Uno. E’ stato direttore editoriale della tv musicale satellitare Match Music, mentre per i Festival di Sanremo del 2004 e del 2005 ha realizzato come autore unico i profili dei cantanti andati in onda sulle reti Rai e in qualità di copywriter gli spot ufficiali della trasmissione. Come regista televisivo ha firmato servizi, live ed esterne per Rai, Mediaset e diverse tv musicali, nonché l’evento multimediale Come and Dance Rihanna con Garrison di Amici di Maria De Filippi. Ha collaborato come autore e copywriter a vari spot per alcune campagne della Wind. E’ stato consulente creativo della società 360° Playmaker voluta da Antonio Campo Dall’Orto per la produzione di contenuti per le reti del gruppo Telecom Italia Media (La7, Mtv, Comedy Central). Giornalista professionista, ha scritto per Il Giorno, Il Fatto Quotidiano, Il Giornale di Sicilia, Maxim, Campus, Frate Indovino, InTV, svolgendo anche attività di critico cinematografico (Duel, Ciak) e critico musicale (Maxim, il Mucchio Selvaggio). Suoi servizi sono stati pubblicati on line anche da Tiscali.it e LiberoQuotidiano.it. Regista di videoclip, ha firmato il pluri-plagiato Dedicato a te per il gruppo Le Vibrazioni, Cleptomania per gli Sugarfree e ancora video per Alex Britti, Cristina Donà, Raf, Stadio, Cousteau, Baustelle e altri. Regista e sceneggiatore cinematografico, è autore di vari cortometraggi in pellicola, alcuni dei quali prodotti dalle strutture di Ipotesi Cinema di Ermanno Olmi, presentati a prestigiose rassegne in Italia e all’estero come Torino Film Festival, Locarno International Film Festival, Bellaria Film Festival, FIFF – Festival International de Films de Fribourg, Genova Film Festival, Capalbio International Film Festival. E’ stato assistente alla regia di Roberta Torre e collaboratore di Ciprì e Maresco. Ha firmato un contratto come soggettista, sceneggiatore e regista per un film lungometraggio con l’importante casa di produzione Lux Vide (Don Matteo, Che Dio ci aiuti, L’Isola di Pietro). Come autore e regista teatrale, ha portato in scena lo spettacolo CabaRE’ al Derby di Milano e altre opere come quella che ha visto quali protagonisti Giorgio Panariello e Vanessa Incontrada. Ha anche ideato, curato, scritto e diretto spettacoli e interventi per convention aziendali. E’ stato ideatore e direttore artistico della più importante manifestazione del settore videomusicale, il PVI - Premio Videoclip Italiano: tra i premiati intervenuti ci sono Vasco Rossi, Ligabue, Eros Ramazzotti, Jovanotti e tanti altri. Ha ideato e diretto anche varie rassegne cinematografiche e la Sezione Cinema&Videoclip del festival della contaminazione artistica BresciaMusicArt. E’ stato direttore artistico dell’etichetta discografica Ultrasuoni (prima label italiana distribuita dalla multinazionale tedesca Edel) e ha svolto anche attività di produttore artistico musicale, realizzando album di diverse rock band per etichette come la CNI – Compagnia delle Nuove Indye. Si occupa anche di Enogastronomia e Turismo dal punto di vista culturale, storico e antropologico: ne scrive ogni mese sui periodici delle edizioni di Frate Indovino, mentre per la testata giornalistica specializzata Storie Enogastronomiche della quale è direttore responsabile dal 2013 ha realizzato centinaia di articoli e migliaia di video tra interviste e reportage. In questo ambito ha anche ideato e diretto manifestazioni, pubblicato libri, realizzato trasmissioni televisive, intervenendo a dibattiti e incontri, nonché scrivendo pure in questo caso centinaia di articoli per varie testate giornalistiche, come il quotidiano Il Giorno per il quale è stato per anni titolare di una rubrica fissa settimanale. Web: www.domenicoliggeri.it
Nelle vigne del Paradiso di Frassina, il concerto divino di Mozart

Viti che crescono cullate dalla musica di Mozart, per mano di un vignaiolo che scrive libretti d’opera: se ormai è assodato il valore culturale del vino, con il Paradiso di Frassina bisogna affermarne anche la valenza artistica. Grazie al talento visionario di Giancarlo Cignozzi, uomo dai mille interessi e dalla tante vite. Faceva l’avvocato a […]

Turchia a Expo, un labirinto per tutti i gusti

Ti invita a fare un percorso labirintico tra idee sceniche, profumi e storie, il padiglione della Turchia a Expo. Un percorso che si muove tra una lunga passeggiata esterna, con aree coperte che ospitano videoproiezioni, ristorazione, mostre. Ti accoglie con scenografie monumentali… … ti solletica con angoli botanici… … quindi ti accoglie in capanne discrete […]

Il Provolone del Monaco, la leggenda di un formaggio esemplare

E’ una leggenda della gastronomia italiana, un formaggio oggetto di culto come pochi, tanto da essere citato anche da Carlo Petrini di Slow Food nelle sue conferenze come esempio delle eccellenze agro-pastorali da tutelare allo spasimo. A Napoli abbiamo visto ristoratori “uscire pazzi” per trovarlo, per potere fare la pasta alla Nerano, di cui è […]

I tè fruttati e floreali di Mlesna, come un giardino nella tazza

Proseguiamo il viaggio negli straordinari tè di Ceylon prodotti dalla Mlesna e distribuiti in Italia dalla Vicentini.. Dopo avere analizzato gli austeri e sublimi tè delle varie regioni dello Sri Lanka, è più semplice l’approccio con gli strepitosi sedici gusti fruttati riuniti in una confezione in legno di pino contrassegnata da una china che riproduce un’elegante ambientazione domestica. […]

Brasile a Expo, un padiglione impigliato nella rete

E alla fine la montagna partorì il topolino: il Brasile a Expo era uno dei Paesi più attesi e la monumentale rete sospesa che tanto ha fatto parlare gigioneggia all’ingresso del padiglione attirando frotte di visitatori, a quanto pare molto divertiti dall’attraversarla, caracollando sospesi in aria. Ne potete avere un’idea nel video qui sotto. Questo […]

Il Maiale Nero Casertano, razza millenaria del Sud Italia

Nel casertano c’è una razza suina autoctona radicata nel territorio da migliaia di anni, tanto da farne probabilmente la più rilevante del Sud Italia. “Risalente ad epoca romana, il suino nero casertano,  negli anni ’50  rischiava l’estinzione, ma grazie ad attenti allevatori e politiche di salvaguardia della specie, oggi si è tornati alla sua rivalutazione” […]

Egitto, una piramide di sapori a Expo

L’Egitto nel suo spazio a Expo, all’interno del Cluster Bio-Mediterraneo, ha fatto leva sulle misteriose suggestioni archeologiche di cui è ricco. L’allestimento scenografico però sfiora la pacchianeria ingenua, nelle parti in cui riproduce colonne ed elementi edili con materiali che fanno pensare più a Las Vegas che alla Valle del Nilo. Il concept tuttavia recupera […]

Vietnam, gran bazar e turismo di charme a Expo

Ha un’anima divisa in due il Vietnam a Expo: da una parte un grande bazar popolare… … dall’altra i monitor che propongono l’idea di un Paese che offre turismo di charme perfino elitario, come nel video che abbiamo ripreso. Essenziali e didascaliche le informazioni dispensate dal Padiglione… … che colpisce soprattutto per le architetture e […]

La Spianata Bolognese, il ritorno di un pane millenario

Una ricetta antichissima ritorna in commercio grazie alla Mondial Catering. E’ la Spianata Bolognese, un prodotto da forno che affonda la sua storia nei secoli: la ricetta è stata tramandata direttamente dalle usanze contadine bolognesi. Riproposta oggi presenta caratteristiche di gusto e utilizzo estremamente compatibili con i tempi moderni. Abbiamo cercato di capirne di più […]

La Crescia sfogliata di Urbino, tipicità marchigiana

Anche i marchigiani hanno una loro piadina e, se possibile, è ancora più buona di quella romagnola. E’ la Crescia sfogliata di Urbino, una sorta di pizza che “si cuoce, spalmandola di strutto, su una pietra speciale o sul panarin, una lastra di terra argilla”, come spiega sul proprio sito il marchio Il Panaro dell’azienda […]

Reviewed