Distillati Archives - Page 5 of 6 - StoriEnogastronomiche.it
L’acquavite di sambuco

L’acquavite di sambuco è un perfetto distillato da fine pasto, per la capacità che ha di pulire la bocca. Merito del bouquet “molto intenso con sentori floreali e fruttati, netta presenza di note agro dolci che ricordano certi frutti tropicali”. Ciò perché “alla fermentazione viene aggiunta una percentuale molto limitata di fiori della stessa pianta […]

L’acquavite di lampone di Pojer e Sandri

Parliamo di un miracolo. L’acquavite di lampone di Pojer e Sandri è tra le cose più buone che si possano provare al mondo. Malgrado la soavità della materia prima, non si tratta di un prodotto facile: la potenza alcolica spinge quella organolettica al massimo, portandosi dietro alcune note aromatiche oblique che si possano apprezzare al massimo soltanto se si […]

La Distilleria Giovi

Una delle migliori distillerie italiane in assoluto: un’impresa, se si considera che la distilleria Giovi si trova in un piccolo comune, seppur delizioso, in provincia di Messina, Valdina. Ovvero una regione fino a poco tempo fa priva di considerazione per la produzione della grappa. Il merito è di un autentico artigiano a tutto tondo, il […]

Domenis 1898, da Cividale del Friuli la grappa che fa scuola

Domenis è la distilleria che fa scuola in Italia. Lo fa per la qualità ineccepibile di ogni suo prodotto, per il rigore della filosofia aziendale, per l’attaccamento al territorio, per la lunga storia familiare. Ma fa scuola anche per chi vuole avvicinarsi al mondo della grappa, quella vera. In tanti, compreso chi scrive, si sono […]

I distillati di frutta di Pojer e Sandri

I meravigliosi distillati di frutta della Pojer e Sandri nascono per caso, da una storia d’amicizia che qui sotto ci racconta Mario Pojer a viva voce. Un’amicizia sincera come il rapporto intimo e radicale che Pojer ha con la sua terra: infatti tutti i frutti che distilla provengono dal suo Trentino o al massimo dal […]

La Grappa di Traminer Dolomiti

Una delle grappe più aromatiche in assoluto è quella che deriva dalle vinacce di Gewürztraminer. Vale anche per la produzione di Pojer e Sandri, nel cui ambito la Grappa di Traminer delle Dolomiti rappresenta il distillato più beverino. L’uva è coltivata sulla collina di Faedo a quota 300 – 400 metri sul livello del mare […]

Le grappe di Pojer e Sandri

Per presentare al pubblico il modo in cui fanno la grappa, alla Pojer e Sandri usano il termine “filosofia”: ne hanno ben diritto. Tra innumerevoli abusi del lemma come del concetto, ecco finalmente un’azienda enologica che può a buon titolo fregiarsi di una propria filosofia, perché dietro ogni loro prodotto c’è davvero un Pensiero. Un […]

La differenza tra grappe da vinacce bianche e rosse

Esiste una grande differenza tra grappe da vinacce bianche e rosse. Ce la spiega Mario Pojer, il quale ci parla anche della sua grappa da Pinot Nero. Grappa così descritta dall’azienda distillatrice: “le vinacce vengono distillate immediatamente dopo la svinatura e dopo una leggera pressatura effettuata con un vecchio torchio idraulico. Con una nuova tecnologia […]

La distillazione della grappa a bagnomaria

In Italia ci sono 130 distillerie che fanno grappa. Molte di queste si trovano in Trentino e nel vicino Alto Adige: caratteristica precipua, si tratta di strutture piccole e artigianali che usano la tecnica tradizionale del bagnomaria. Mario Pojer ci spiega questa lavorazione. Info: www.pojeresandri.it  

Le vinacce nel processo di distillazione della grappa

Lo Chardonnay, un vitigno molto amato (e ben vinificato) in Trentino, anche dalla distilleria di Pojer e Sandri. Nel raccontarci come viene realizzata la grappa di Chardonnay, Mario Pojer ci descrive anche cosa siano le vinacce e come vengono trattate nel processo di distillazione. Info: www.pojeresandri.it

Soursop, liquore artigianale al tè Akbar (Ceylon), prodotto in Italia

Emporium Italia poteva accontentarsi di fare l’importatore e distributore esclusivo per l’Italia di Akbar Brothers Teas, azienda di fondamentale importanza ed enorme qualità nella produzione del tè di Ceylon, nell’attuale Sri-Lanka. Ma quando Lucio Brancato, titolare della società di importazione di Givoletto (Torino), si è ritrovato per le mani e soprattutto nelle narici il sublime […]

Reviewed