Archeologia Archives - Page 5 of 7 - StoriEnogastronomiche.it
Abbazia della Ss. Trinità a Venosa (PZ), secolare memoria stratificata

La perfetta esternazione del concetto di sincretismo, dove le memorie si stratificano così come il loro portato religioso, storico, antropologico, accavallando le ere e intrecciando le civiltà: è l’abbazia della Santissima Trinità che rifulge in Venosa, splendido centro in provincia di Potenza, nel nord della Basilicata. Il Comune, nel dare dettagliate informazioni sul monumento, sottolinea […]

Storie millenarie al Move, Museo Civico Archeologico di Vico del Gargano

La civiltà di una comunità si misura dalla capacità di tutelare la sua memoria ancestrale e di raccontare la propria identità, perché così manifesta consapevolezza e senso di appartenenza: tutto ciò accade, magnificamente, a Vico del Gargano, miracolo socio-architettonico così splendente che dalla provincia di Foggia riesce a illuminare tutta l’Italia. Culmine del suo senso […]

Al Museo Archeologico di Fratta Polesine (RO), le civiltà del Po antico

Essenziale, ieratico, organizzato in maniera estremamente razionale ma capace di regalare emozioni, il Museo Archeologico Nazionale di Fratta Polesine, in provincia di Rovigo, rappresenta un’eccellenza culturale di livello internazionale, grazie al suo essere basato soprattutto su reperti attinti da uno dei più rilevanti giacimenti preistorici che si conoscano. Già la sede in via Giovanni Tasso […]

Museo e Parco archeologico di Scolacium, strati di memoria a Borgia (CZ)

Lo splendore della costa ionica calabrese è inenarrabile e l’Uomo lo sa da sempre, tanto da avere colonizzato da tempo immemore i suoi scorci più lussureggianti, ritenendoli la migliore collocazione possibile per ambientarvi le fasi decisive della propria evoluzione socio-culturale: il Parco archeologico di Scolacium e l’annesso Museo raccontano proprio questo, attraverso copiose memorie dislocate […]

Morgia Pietravalle a Salcito (Molise), monumento naturale antropizzato

Sono esuberanze litiche che si stagliano sulla stupenda terra del Molise, elevandosi verso un cielo testimone di storia milionaria del pianeta e vicende millenarie del passaggio umano, autentici monumenti forgiati dagli elementi della Natura e cesellati dall’utilizzo antropico: sono le Morge, fenomeno che per quanto presente anche in altre parti del Paese, assume un particolare […]

Catacombe Ebraiche di Venosa (PZ), antica testimonianza di civiltà

Un reticolo ipogeo di importanza internazionale, perché nei suoi cunicoli scorrono tracce di vicende umane risalenti al III – IV secolo che raccontano, secondo alcuni storici, uno dei momenti più felici di contaminazione socio-culturale e di civile convivenza religiosa nel meridione d’Italia: si tratta delle catacombe Ebraiche che si trovano sulla strada provinciale Ofantina, nel […]

Mulino al Pizzon a Fratta Polesine (RO), l’eco-museo come “ristoro”

Un mirabile esempio di come si possa recuperare e valorizzare una testimonianza antropologica, tutelandone il valore di bene culturale e al tempo stesso rendendola remunerativa sul piano economico: il Mulino al Pizzon a Fratta Polesine dimostra una volta di più come con la cultura si possa mangiare, senza snaturarla. Infatti l’eco-museo costituito dall’antica struttura e […]

Museo Archeologico di Cesena, reperti del territorio fin dalla Preistoria

La storia del cesenate dalla Preistoria fino all’Umanesimo, raccontata attraverso reperti rinvenuti nel territorio: è quanto offre il Museo Archeologico di Cesena, tappa significativa nel percorso di conoscenza della città. A evidenziarne l’importanza, il prestigio della sua collocazione, al piano terra dell’edificio della Biblioteca Malatestiana, istituzione di enorme importanza internazionale (http://www.storienogastronomiche.it/biblioteca-malatestiana-vanto-umanistico-cesena-riconosciuto-unesco/). E in effetti la […]

Museo Archeologico Nazionale di Venosa, genius loci dalla Natura all’Uomo

Sarà la nuda pietra dell’ambiente espositivo, sarà la collocazione semi-ipogea dei reperti, sarà l’imponenza del maniero che incombe sul tuo capo, sarà soltanto suggestione, ma quando ti introduci nel Museo Archeologico Nazionale di Venosa senti vibrare le vene di un’emozione tellurica, come attraversato dalle scosse del Tempo che forgia la Storia e l’Uomo che la […]

Reviewed