Storia Archives - Page 3 of 9 - StoriEnogastronomiche.it
Storia e origini culturali dei ristoranti

Ripercorrere la storia dei ristoranti è un modo diverso ma valido per conoscere meglio i luoghi che tutti noi frequentiamo. Il consumo pubblico e quello privato sono facce della stessa medaglia, attraverso il primo però le persone non solo soddisfano uno dei bisogni primari (mangiare) ma scambiano idee, opinioni e rapporti interpersonali diversi a seconda dei […]

Storia della pasta: la Sardegna

Ultimo appuntamento con Giovanni Fancello, storico dell’alimentazione e della Sardegna che per noi ha fatto un riassunto delle sue lunghe ricerche sulla storia della pasta pubblicate in un libro che s’intitola Pasta – storia ed avvenute di un cibo tra Sardegna e Mediterraneo. Il suo racconto è appassionante e va indietro fino alle origini: “oggi […]

Il vocabolario tipico dei barcaioli del Po

Il mondo dei barcaioli che nei secoli hanno navigato il Po è stato contrassegnato anche dal linguaggio tecnico da essi adottato per descrivere strumenti e fasi del lavoro, con caratteristiche variazioni da un tratto all’altro del fiume al mutare di regioni, provincie e comuni. Un vocabolario tipico che in alcuni casi ha mutuati i termini […]

Chiafura e la storia dei “cavernicoli” di Scicli (RG)

Scicli è meta ambita da frotte di turisti che si sdilinquiscono per il (giustamente) celebrato barocco o di fanatici di Montalbano in pellegrinaggio tra le location della fiction: ma il luogo più carico di fascino della città è senza ombra di dubbio il sito rupestre di Chiafura, situato sulla parte meridionale del colle di San […]

La cucina Petroniana, vera gastronomia bolognese storica

San Petronio, vescovo di Bologna nel III secolo dopo Cristo, è il patrono del capoluogo dell’Emilia Romagna e vista la sacralità del cibo nella città felsinea non poteva che essere intitolata a lui l’antica tradizione gastronomica locale, la quale prende il nome di Cucina Petroniana. Più che di un sistema culinario pensato e codificato si […]

La saponificatrice di Correggio, sacrifici umani e corpi squartati

Il caso nei reperti del Mu.Cri., il Museo Criminologico di Roma “Una storia di credulità e magia, ignoranza e cupidigia, sentimenti e istinti primitivi, mortificazioni e dolore”: viene presentato così il caso della saponificatrice di Correggio dal Mu.Cri., il Museo criminologico di Roma che ne conserva alcuni corpi di reato. Coltelli, ascia, treppiede, testimonianza dei […]

Il miracolo della lava che salvò la vecchia vigna, a Randazzo (CT)

“Il Fiume di Lava proseguì inesorabile nel suo cammino sommergendo boschi, vigne e case, per poi fermarsi a poche decine di metri da una vigna…”: Salvo Foti, re degli enologi etnei, così descrive nel suo volume La montagna di fuoco un evento che ha del miracoloso. La vigna protagonista è quella antica delle Fattorie Romeo […]

Le Persephoni, tradizione di Bova (RC) tra cattolicesimo e paganesimo

Ai già molteplici elementi che costituiscono il fascino di Bova, meraviglioso antico borgo in provincia di Reggio Calabria, va aggiunta una tradizione che mette insieme sentimento religioso e ritualità pagana: è la festa delle Persephoni che gli anziani chiamano però “delle Palme” e qualche studioso definisce invece “delle Pupazze”, la quale “prende origine dalla più […]

La cucina dell’Afghanistan, stuzzicante crocevia di civiltà

Nel cluster dell’Expo, suk poveri di contenuti e deludenti nell’allestimento ma comunque ricchi di profumi e suggestioni, è stato possibile scoprire nel 2015 diverse cucine esotiche di Paesi lontani, soprattutto street food a base di carni speziate, riso e qualche verdura. L’esperienza più ricca l’ha offerta l’imperdibile Ariana Afghan Kabul Restaurant che nel cuore del cluster […]

Reviewed