Idee Archives - Page 5 of 10 - StoriEnogastronomiche.it
Simonetta Agnello Hornby: cucina ricca e cucina povera

Memorie del periodo giovanile trascorso a Palermo, dove ha maturato “l’amore per la cucina dei poveri”, fatta di piatti casalinghi ma anche e soprattutto di cibo di strada, per la scrittrice superiore a quello di Istanbul o Il Cairo, capitali per antonomasia dello street food: è il fulcro dell’intervento di Simonetta Agnello Hornby nell’ambito della […]

Postare immagini di cibo su Instagram è da “disturbati”?

C’è chi lo sostiene: l’atto di pubblicare compulsivamente immagini di cibo su Instagram secondo alcuni esperti sarebbe sintomo di disturbi psichici. Ma c’è anche chi sostiene il contrario. Di questa querelle ci riferisce Anna Prandoni, già direttore della rivista La Cucina Italiana.   Anna Prandoni è nata a Busto Arsizio nel 1975. E’ direttore responsabile […]

Cibo e immigrazione a Torino

Il cibo dell’altro. Movimenti migratori e culture alimentari nella Torino del Novecento è il titolo di un volume della storica Marcella Filippa pubblicato nel 2003 da Edizioni Lavoro. Il titolo del libro è stato lo spunto per un incontro del ciclo Dalla terra alla tavola, vita in cucina che si è tenuto presso l’Archivio di […]

Degustazione del vino e contemplazione dell’arte: la stessa cosa?

Ne è convinta Chiara Vigo, vignaiola e studiosa dei rapporti tra arte ed enologia: degustare un vino e contemplare un’opera d’arte richiedono i medesimi processi intellettivi ed emozionali. Un parere autorevole, visto che Chiara Vigo produce ottimi vini con l’azienda di famiglia sull’Etna, le Fattorie Romeo del Castello, ma si è anche laureata con una […]

Giuseppe Morandi e il territorio agricolo lombardo

Giuseppe Morandi, fotografo, cineasta e scrittore, cantore del mondo agropastorale della Bassa padana: occupandosi di paisan, contadini e allevatori, è riuscito a far parlare di sé il mondo del cinema come gli etnoantropologi. Della sua figura si sta occupando la studiosa Simona Pezzano dell’Università IULM, tra le cui aree di interesse rientrano Visual Culture, Teoria […]

Le ricette meticce

Gli scambi interculturali stanno ibridando le ricette identitarie dei vari Paesi. E’ il fenomeno delle ricette meticce, indagato da Simona Pezzano ricercatrice in Filmologia presso la Facoltà di Comunicazione Relazione Pubbliche e Pubblicità dell’Università IULM.  

Livio Cerini, gastronomia per la mente

(Il Visconte Cerini in un’interpretazione pittorica di Enrico Carnevale Schianca) Una figura che meriterebbe maggiore rilievo quella di Livio Cerini di Castegnate, raffinato e coltissimo intellettuale votato alla gastronomia: nato a Castellanza nel 1918, l’esempio del padre Leonardo lo ha condotto a una laurea in Chimica Industriale e alle attività di industriale e inventore. Volendo, anche […]

Il cibo come stereotipo mediatico

Nell’ambito delle sue ricerche filmologiche, Simona Pezzano dell’Università IULM ha indagato il tema del cibo utilizzato come stereotipo da parte dei media. Le abbiamo chiesto di parlarcene.    

Le aiuole di Narciso Marino a Milos, verde pubblico come bene culturale

Caratteristica nota delle spiagge delle isole greche delle Cicladi è la presenza di una fitta vegetazione sulla battigia, costituita soprattutto da alberi come le iconiche Tamerici ma anche da altre specie, come il Narciso Marino, amante della vicinanza con l’acqua salata così bella e caratterizzante che nel villaggio di Adamas hanno deciso di creare delle […]

Cos’è il cibo meticcio?

Nella società contemporanea multiculturale, sempre più si sente parlare di meticciato del cibo: di cosa si tratta? Ce lo spiega Andrea Perin, architetto museografo che si è occupato di Cultura del cibo nelle sue numerose pubblicazioni. Info: studioandreaperin.it  

Le possibili bugie del tuo coupon: come evitare le fregature

Diffidate da chi propone grandi sconti a borsa e palato. “Hai mangiato abbastanza?”. Quando esci dal suo ristorante e saluti anche un quarto o una mezza di bue grasso a vista, il Mastro Macellaio Sergio Motta di Inzago non ti chiede se hai mangiato bene, ma se ti sei alzato sazio. Quindi, contento. E’ la […]

Perché tanti programmi di cucina in tv?

Per quale ragione assistiamo al proliferare dei programmi di cucina su tutte le emittenti televisive? Moda? Esigenza reale? Mentre infuria la polemica tra detrattori e addicted del fenomeno, ce ne facciamo spiegare le ragioni da Massimo Scaglioni, docente di Storia dei media dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. MASSIMO SCAGLIONI E’ Ricercatore in Storia dei media, […]

Reviewed